peppino impastato

Pubblicato: ottobre 4, 2009 in attualità
Tag:

articolo originale:

http://www.agi.it/milano/notizie/200909261928-cro-r012467-impastato_corteo_a_ponteranica_tagliato_albero_dedicatogli

 

(AGI) – Bergamo, 26 set. – Circa settemila persone si sono date appuntamento nel primo pomeriggio di oggi a Ponteranica, in provincia di Bergamo, alla manifestazione di protesta contro la decisione del sindaco leghista di rimuovere dalla biblioteca del paese la targa di intitolazione a Peppino Impastato. Clima di festa nel corteo, con palloncini bianchi e scritte su Impastato. Ma mentre il Pd ha deciso di rinunciare ai simboli di partito, Rifondazione e Idv sono sfilati con le bandiere.
  Una giornata che era stata turbata dal gesto di qualcuno che, nella notte, aveva tagliato l’ulivo che era stato piantato qualche anno fa proprio in onore di Impastato. I vandali hanno lasciato un cartello di insulti in dialetto bergamasco.
  Scoperto l’atto vandalico, questa mattina gli organizzatori della manifestazione hanno piantato un nuovo ulivo, al quale Giovanni Impastato, fratello di Peppino, ha deposto una nuova targa in memoria del fratello. Con lui c’erano anche, tra gli altri, Leoluca Orlando, Claudio Fava, Heidi Giuliani e tanti altri esponenti politici. “Non ci lasciamo impressionare dal rumore di un albero che cade – hanno detto gli organizzatori – ma continuiamo a sentire la linfa della foresta che cresce. Non molliamo”. Il corteo ha alla fine raggiunto un palco dove si sono alternati discorsi degli organizzatori e interventi musicali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...