L’ennesima figuraccia di Berlusconi all’estero

Pubblicato: ottobre 5, 2009 in berlusconi all'estero
Tag:

articolo originale:
http://emergenze.splinder.com/post/4441213

L’ennesima figuraccia di Berlusconi all’estero

di Marianne van de Steeg

Purtroppo per l’Italia, Silvio non si smentisce mai. Giunto in Belgio per il vertice europeo che ha deciso la “riforma” del Patto di Stabilità (un errore clamoroso, ndr), ha saltellato tutto il tempo attribuendosi meriti e trionfi di ogni tipo. Ma a questo, ormai, i colleghi europei sono avvezzi. Molto peggiore è stato il suo attacco a Carla Del Ponte, oggi Procuratore Internazionale al Tribunale sui crimini di guerra nella ex Jugoslavia che ha sede a L’Aia.

La dott. Del Ponte, il 7 marzo scorso, ha rivelato di avere portato alla presidenza di turno dell’Unione Europea (nella persona del ministro degli esteri lussemburghese Jean Asselborn) la prova che le autorità croate hanno fatto fallire l’operazione intesa a rintracciare il gen. Ante Gotovina, incriminato dal Tribunale internazionale. I governanti croati hanno già ricevuto dall’UE l’avvertimento che i colloqui sull’ammissione della Croazia non cominceranno alla data prevista, il 17 marzo, se prima Gotovina non sarà stato catturato e consegnato alla giustizia internazionale. Il problema è che Gotovina, nonostante l’incriminazione per crimini di guerra, e’ considerato da molti croati una sorta di eroe nazionale, per il suo comportamento nella guerra di indipendenza degli anni 1991-95. La Del Ponte afferma di avere fornito al governo croato un elenco dei nomi di coloro che – per quanto le risulta – stanno proteggendo di fatto Gotovina sottraendolo alla cattura. “Noi lo sappiamo, che loro non fanno tutto quello che possono. E lo abbiamo dimostrato”, ha detto la Del Ponte “Non sono disposti ad arrestarlo, probabilmente a causa di motivazioni politiche”.

A questo punto, l’Unione Europea, ha immediatamente sospeso i negoziati con il governo di Zagabria, come minacciato.

La cosa non è piaciuta per nulla a Berlusconi, che, per oscuri motivi, si è fatto paladino dell’ingresso di ogni Paese aspirante nella Unione. E, forse memore del ruolo che Carla del Ponte ebbe ai tempi di Mani Pulite (da Lugano collaborò strettamente con i giudici milanesi), ha preso la parola davanti ai sui colleghi capi di governo per attaccarla pesantemente.

Riferisce il corrispondente del quotidiano olandese De Volkskrant:

“Il premier Italiano Silvio Berlusconi ha causato grave imbarazzo e nervosismo durante il summit dei leaders dell’UE martedì 23 con una vera e propria sparata contro Carla Del Ponte, the il procuratore generale del tribunale per la Jugoslavia. Il premier italiano la ha definita ‘uno di quei magistrati di sinistra-liberali con le ginocchia molli’. Ha inoltre accusato l’ UE di dare troppo credito a questa ‘magistrato molle di sinistra’. L’attacco furioso del primo ministro italiano è cascato come una bomba sugli altri capi di governo. Un diplomatico ha dichiarato ‘Lui andava avanti molto rozzamente, usando contenuti e toni che nessuno ha apprezzato’.”

Facce scure dei politici e risatine dei giornalisti hanno accompagnato la performance berlusconiana, e tutto lasciava pensare che, dopo la nota diplomatica di dissociazione e condanna, i media italiani, quantomeno quelli di opposizione, si sarebbero gettati sulla notizia, che, in effetti, è piuttosto grossa. Era immaginabile che si sollevassero le – motivate- polemiche che ci furono al tempo del “caso Schultz” o al tempo della leggendaria foto con le corna. Invece, non una sola immagine, non una sola parola, non una sola riga di agenzia è stata spesa, in Italia. I giornali olandesi, belgi, lussemburghesi, britannici, inglesi, tedeschi, hanno dedicato ampio spazio sia all’attacco al Tribunale Internazionale, sia alla netta presa di posizione della diplomazia contro Berlusconi, e le immagini del suo intervento (invero un po’ isterico) sono passate in molte Tv. Ma, nel Belpaese, tutto tace. Cosa succede? La mancanza di Furio Colombo comincia a pesare.

30 Marzo 2005

fonte: Democrazia e legalità

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...