berlusconi:fondi neri in svizzera

Pubblicato: ottobre 11, 2009 in tutti i processi di berlusconi
Tag:

articolo originale:

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2001/05/03/hockey-conti-in-svizzera-cosi-ingaggio-era.html

Hockey e conti in Svizzera così l’ingaggio era esentasse

Repubblica — 03 maggio 2001   pagina 4   sezione: POLITICA INTERNA

MILANO – Dopo dieci anni Stephan Konder, ex speranza dell’ hockey azzurro, torna oggi a sedere su una panchina. E non sarà solo. La stessa panchina è pronta ad ospitare altri campioni degli anni ‘ 90: Van Basten, Rijkaard, Gullit, Maldini, Tassotti, Lentini e Baresi; Lucchetta e Bertoli. Sono i fuoriclasse di calcio e pallavolo ma non manca nemmeno il rugby che indossarono le maglie della Mediolanum. La panchina di oggi è però quella scomoda dell’ aula del tribunale di Milano: Konder e gli altri sportivi sono convocati dal gip Fabio Papparella, chiamato a decidere il possibile processo per evasione fiscale su presunti ingaggi ricevuti in nero. Con gli ex atleti ci sono anche l’ amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, l’ ex vicepresidente Fininvest, Giancarlo Foscale (amministratore delegato della Pallavolo Mediolanum Gonzaga Milano), accusati dalla procura di falso in bilancio. Il giocatore di hockey. Ma perché Stephan Konder? E chi è, innanzitutto? Stephan Konder ha 34 anni di età e vive a Bolzano, dove lavora come manager nel settore del marketing. A 23 anni giocò per due stagioni (‘ 89′ 90 e ’90’ 91) nella Mediolanum Devils, la squadra di hockey di Milano, con un ingaggio di 8 milioni. Poca cosa, di fronte agli ingaggi stellari del calcio. Ma di stellare, Konder ha la contestazione della procura milanese di evasione fiscale: 414 milioni nel ‘ 93 e 567 milioni nel ‘ 94. «Extraingaggi» sostengono i revisori della Arthur Andersen & Co. e la Guardia di Finanza di Milano, versati in Svizzera attraverso società offshore grazie ad un «fittizio» contratto pubblicitario. Alla vigilia dell’ udienza preliminare, Konder, con l’ avvocato Davide Steccanella, nega di aver incassato le somme: «Quei conti in Svizzera non sono miei. Altri li hanno costituiti e gestiti, dopo che me ne ero andato. Con la Mediolanum Hockey e la Fininvest non ho fatto pubblicità. Il contratto, firmato da Fabio Capello, lo prevedeva. Li porterò in tribunale e chiederò i danni». Il contratto. Il primo contratto “pubblicitario” di Konder è stipulato tra la Devils Mediolanum alla “Image Management International Ltd.”(Imi), con sede a Dublino, in Irlanda. Quest’ ultima lo cede alla “Sport Image International Ltd.”(Siil). «La società delle Isole Vergini scrive la Kpmg fa parte del comparto estero del gruppo Fininvest~ ed è controllata dalla Silvio Berlusconi Finanziaria con sede in Lussemburgo». Un particolare: «Nel contratto osservano la Guardia di Finanza e la Arthur Andersen l’ atleta è stato indicato in codice, utilizzando le ultime due lettere del nome e del cognome: la sigla Aner è stata decodificata in Konder Stephan». I pagamenti. Incassato il contratto, la Siil effettua i pagamenti alla Imi. Il 24 novembre ’92 la Imi apre a Lugano presso la Banca della Svizzera Italiana il conto numero “A503001”. Il passaggio del denaro è confermato dalla Finanza: «La gestione finanziaria della Siil e di altre due società offshore utilizzate per gli ingaggi in nero ai giocatori era effettuata dalla Silvio Berlusconi Finanziaria S.A.». Dal conto corrente presso la Comit di Londra, la “Silvio Berlusconi Finanziaria” effettua dal 20 agosto ‘ 93 al 21 novembre ‘ 94 cinque versamenti sul conto della banca svizzera a “beneficio” della Imi, per un totale di 589 mila dollari. Ma c’ è un altro filo che lega la Siil alla Fininvest. Lo annoda Martin Gloor, dal 1996 direttore della Fininvest Service S.A. di Lugano, interrogato su rogatoria dalle autorità svizzere il 3 marzo 2000: «Durante il periodo 1990 1994, la Fininvest S.A. ha effettivamente tenuto la contabilità ed ha allestito le dichiarazioni fiscali della Siil~». – PIER FRANCESCO FEDRIZZI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...